Mercedes CLA Shooting Brake

Per vedere la nuova Mercedes CLA Shooting Brake c’è da aspettare il ritorno delle rondini in città – è il finir di marzo infatti il periodo di lacio sul mercato del modello che rischia di sconvolgere il segmento delle compatte familiari di lusso. La nuova arrivata – la più piccola wagon presente nel listino Mercedes – viaggia di proposito col coltello tra i denti, pronta a sferrare l’attacco alle colleghe più titolate, non a caso proprio tedesche. Nel mirino prime tra tutte ci sono infatti le connazionali BMW Serie 3 Touring e Audi.

La Mercedes CLA Shooting Brake – variante wagon della berlina lanciata l’anno scorso è lunga 462 cm – 7 in meno della sorella maggiore Classe C; dimensioni che fanno il pari con le competitor più temute – con la CLA più corta di 6 mm rispetto alla Serie3 e più lunga di 40 mm guardando all’A4. Per ora non possiamo dirvi altro e dobbiamo accontentarci di poche informazioni tecniche, ma fortunatamente di tante immagini.

Gli interni brillano come sulla gemella berlina per il perfetto mix tra spotività ed eleganza, mentre per quanto riguarda l’abitabilità resta la stessa del modello berlina, migliorando però lo spazio a disposizione della testa dei passeggeri posteriori. Più grande – ma è ovvio – è la capacità del vano di carico (di 495 litri) – ampliabile ulteriormente regolando lo schienale posteriore in posizione a 90 gradi.

Ma quali motori battono sotto il cofano? La Merceded CLA Shooting Brake potrà essere equipaggiata con i motori utilizzati per i modelli più compatti, senza pero rinunciare alle prestazioni e con una forchetta di potenze capace di venire incontro a qualsiasi esigenza. Si parte dal 1.6 benzina fino ad arrivare al più potente 2.1 a gasolio con una cavalleria che va da 122 a 211 CV. Per chi proprio non si accontenta il reparto sportivo AMG ha già preparato la versione più pepata CLA 45 Shooting Brake con il nuovo motore benzina 4 cilindri da ben 360 CV di potenza.

Altra sorpresa potrebbero poi essere i prezzi, decisamente aggressivi almeno stano alle prime voci in circolazione che vedrebbero il modello di accesso (CLA 180 benzina) fermo sulla soglia dei 33 mila Euro. Le rivali sono avvisate!