Test drive Peugeot 2008 1.2 VTi 82 CV Allure

Peugeot 2008 1.2 Vti 82 cv è il City Crossover che il brand francese ha sviluppato sullo stesso telaio della piccola 208. Vincitrice del premio Auto Europa 2014, la Peugeot 2008 colpisce per una linea accattivante, per interni di livello e per una grande guidabilità. Abbiamo percorso più di mille chilometri con la Peugeot 2008 1.2 Vti 82 cv, nel ricco allestimento Allure.

Interni – La Peugeot 2008 1.2 VTi 82 cv Allure sorprende per un ambiente interno sobrio e curato senza però tralasciare qualche tocco d’artista, come ad esempio: le luci di cortesia sui piedi del guidatore e del passeggero, i Led Track del tetto (una vera chicca). Ottimo il livello delle plastiche e degli assemblaggi, con la plancia che ospita un sistema di infotainment ricco di funzioni. La semplificazione degli strumenti, cavallo di battaglia di Peugeot, si esprime in una funzionalità che si fonde con un design sobrio ed elegante. Piacevole, su un crossover di questo segmento, la doppia visualizzazione delle informazioni. Molto utile, per citarne una, la replica delle indicazioni del navigatore sul quadro strumenti, oltre che sullo schermo touchscreen da 7”. Ottimale la posizione di guida, rialzata e ben configurabile, con il volante sempre alla giusta distanza.

Abitabilità – Comoda e spaziosa, davanti la Peugeot 2008 offre una buona dotazione di vani portaoggetti. Al posteriore, invece, accoglie senza problemi tre passeggeri, mostrando livelli di spazio per spalle e gambe davvero lodevoli.

Vano Bagagli – Grazie ai sedili posteriori frazionabili (2/3-1/3), la 2008 mostra uno studio dello spazio e della modulabilità di buon livello. Tutto ciò si traduce in una capacità di carico che varia dai 350 litri standard ai 1194 litri con i sedili abbattuti. In più nel vano bagagli sono stati studiati una serie di appigli per l’ancoraggio dei bagagli.

Motore e comportamento dinamico – Agile e frizzante, la Peugeot 2008 VTi con il propulsore 3 cilindri da 1.2 litri e 82 cv, ci è piaciuta per la sua anima polivalente. Si muove bene in ambito cittadino, non teme i percorsi campagnoli e si lascia apprezzare nei trasferimenti autostradali più lunghi, dove mostra un comfort e una silenziosità di marcia davvero apprezzabili. Silenzioso e dalla ottima elasticità, il tre cilindri Peugeot mostra una mappatura davvero azzeccata e che ben si sposa con un cambio dalla rapportatura corta. Su tutto, influisce positivamente un peso davvero ridotto per le dimensioni della vettura.

Comoda e agile in città, nei tratti guidati, la Peugeot sfoggia un comportamento dinamico davvero apprezzabile, soprattutto in considerazione del segmento Crossover a cui appartiene. Lo sterzo è diretto, preciso, mentre una taratura delle sospensioni intermedia, limita i fenomeni di rollio e beccheggio al minimo. Particolari che rendono la city crossover del Leone reattiva e divertente anche nel misto, dove il comportamento della vettura appare pressoché neutro. Un po’ di sottosterzo si manifesta solo nel caso di una guida allegra e viene ben gestito dai controlli di stabilità. Positivo il giudizio sull’impianto frenante. Modulabile e non spugnoso, il reparto freni morde bene e trasmette un ottimo feeling con l’anteriore.

Consumi – Nell’utilizzo cittadino, la Peugeot 2008 viaggia con la quinta inserita ad una manciata di giri sopra i 1.000 giri/min. L’assenza della funzione Start&Stop (disponibile sulla motorizzazione e-VTI con cambio robotizzato), non ha compromesso una media consumo che si è attestata intorno ai 6,0 litri per 100 Km. Nell’utilizzo extraurbano e autostradale, si sente un po’ la mancanza di un sesto rapporto che consentirebbe al tre cilindri di mantenere regimi di rotazione più rilassati. Alle medie autostradali la Peugeot 2008 1.2 VTi 82 cv Allure ha fatto registrare un buon 5,0 litri per 100 km.

Sicurezza – La Peugeot 2008 offre su tutte le versioni il sistema di controllo della traiettoria ESP, abbinato a ABS, antislittamento (ASR), ripartizione elettronica di frenata (EBV e CBC), aiuto alla frenata d’emergenza (AFU), antispegnimento del motore (MSR) e Intelligent Traction Control (sistema che gestisce le situazione di scarsa aderenza). Gli airbag sono 6: 2 frontali, 2 laterali e 2 a tendina.

Prestazioni – Capace di una velocità di punta di 169 km/h, il 3 cilindri 1.2 VTi 82 cv della Peugeot 2008 Allure, accelera da 0 a 100 Km/h in 13,5 “.

Dimensioni – Compatta e spaziosa, la city crossover del Leone è lunga 4,1 metri, per 2 metri di larghezza (specchi retrovisori compresi). Il peso di 1120 kg risulta molto contenuto in relazione alla stazza.