ARTICOLI

Viaggiare con il Noleggio a Lungo Termine: cosa devo sapere

Noleggio a Lungo Termine, Servizi

Viaggiare con il Noleggio a Lungo Termine: cosa devo sapere

2 feb, 2021

Scegliere di noleggiare un’auto a Lungo Termine ti permette di guidare senza stress e preoccupazioni… non solo in Italia, ma anche all’estero! A fronte del pagamento di un unico canone mensile, che rimane fisso per tutta la durata del contratto, puoi contare su un pacchetto di servizi all inclusive che comprende spese di Manutenzione Ordinaria e Straordinaria, Assicurazione, Bollo, Immatricolazione e messa su strada, Assistenza e soccorso stradale h24 anche fuori dall’Italia, appunto.

Questo significa che, nel caso in cui dovessi riscontrare problemi in un paese straniero, avrai sempre al tuo fianco la società di Noleggio che ti indicherà i passi da compiere per la riparazione del veicolo e, eventualmente, per l’iter relativo ai sinistri.

Ma cosa devi sapere dei paesi che visiti con un’auto a Noleggio a Lungo Termine? Su quali aspetti è bene informarsi prima di partire? Vediamoli insieme.

 

Posso guidare con la mia patente italiana?

La patente italiana è considerata valida per la circolazione all’interno di tutte le nazioni dell’Unione Europea (ad eccezione della Federazione Russa) e anche in diversi paesi extra UE.

Ma per poter guidare in altre nazioni hai bisogno di un Permesso internazionale di guida, che dovrai richiedere all’Ufficio Provinciale della Direzione Generale della Motorizzazione Civile. Su questo argomento, ti consigliamo di leggere anche l'articolo "Abitudini di guida in Italia e all'estero: informiamoci".

 

È sufficiente la Carta Verde?

Passando a considerare le coperture assicurative, ricorda che l’assicurazione RCA italiana è sufficiente per circolare in tutta l’Unione Europea.

Fuori dall’UE c’è la necessità di avere la Carta Verde, un certificato internazionale che è comunque incluso in tutti i contratti di Noleggio a Lungo Termine.

Esistono poi alcuni paesi che non riconoscono neanche la Carta Verde: per guidare al loro interno è necessario procurarsi una polizza assicurativa temporanea, documento che ti offre copertura completa e che puoi richiedere prima della partenza presso gli uffici diplomatici del paese di tuo interesse, oppure presso gli uffici di assistenza turistica alla frontiera, specificando il periodo di permanenza.

 

Quali sono i limiti di velocità?

I limiti di velocità sono abbastanza simili in tutta l’Unione Europea e in diversi paesi al di fuori di essa.

È bene, però, informarsi nel dettaglio sulle soglie in vigore nella nazione che visiterai per evitare di incorrere in sanzioni.

Devi sapere, per esempio, che nei centri abitati il limite è talvolta più basso dei 50 km/h in vigore in Italia: in alcuni paesi, come la Spagna, la Lettonia o la Lituania, non si può viaggiare a più di 20 km/h in particolari zone residenziali.

 

Ci sono regole di circolazione particolari?

E cosa dire, poi, dei limiti sui tassi alcolemici, sulla segnaletica e su tante normative particolari che regolano la circolazione nei diversi paesi, come quelle relativa all’uso dei fari anabbaglianti?

Prima di partire, puoi informarti sui codici della strada in vigore e sulle consuetudini consultando, per esempio, il vademecum Guidare in Europa dell’ACI.

 

Come ottenere assistenza all’estero?

Nella malaugurata ipotesi in cui la tua auto rimanga in panne o venga coinvolta in un incidente mentre ti trovi all’estero, niente paura!

Sarà la società di Noleggio ad organizzare il trasporto del veicolo presso un centro autorizzato dalla casa costruttrice, che procederà alla valutazione dei danni e dei tempi previsti per il ripristino. Se sei un privato, potrebbe interessarti leggere anche l'articolo "Noleggio Auto a Lungo Termine per Privati: quali sono i servizi inclusi?".

Puoi inoltre includere nel tuo contratto di NLT servizi e garanzie supplementari tra cui la gestione e rientro dell’assicurato e dei suoi passeggeri, l’assistenza sanitaria, l’anticipo spese per riparazioni d’emergenza all’estero. Per un maggiore approfondimento sulla guida all'estero, leggi anche l'articolo "Viaggiare all'estero con il Noleggio a Lungo Termine: cosa devi sapere"

Il Noleggio a Lungo Termine è una formula che ti permette di contare su una gestione dell’auto semplificata e affidata in toto alla società noleggiatrice: anche la gestione di eventi come guasti e sinistri all’estero risulta più facile e meno stressante che con un’auto di proprietà, perché puoi contare in ogni momento su un servizio di assistenza dedicato.

Se stai valutando la convenienza del Noleggio a Lungo Termine, consulta le migliori offerte di CarPlanner!

Commenti

Iscriviti alla Newsletter

per essere sempre aggiornato sulle migliori soluzioni per
Auto Nuove e Noleggio a Lungo Termine!